sabato 11 luglio 2020
30.04.2013 - Donatella Lauria

Sos cultura: il 5% all'Istituto Internazionale di Studi liguri

L'’Istituto Internazionale di Studi Liguri, a causa della forte riduzione dei contributi istituzionali, in particolare da parte della Regione Liguria e della Provincia di Imperia, attraversa un periodo di grave crisi finanziaria, che ha compromesso l’attività dell’Ente e l’orario di servizio del personale attivo nella Sede Centrale a Bordighera, con la conseguente messa in cassa straordinaria in deroga di parte del suo organico a partire dal luglio 2012.

Ciò ha comportato anche la riduzione dell’apertura al pubblico del prestigioso Museo Bicknell eletto con 7534 preferenze “Luogo del Cuore FAI”, della Biblioteca dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri (oltre 112.000 volumi specializzati), del Centro Nino Lamboglia con l’esposizione dei quadri del grande artista monzese Pompeo Mariani.

Si invitano pertanto tutti i Soci e gli Amici dell’Istituto, unico Ente culturale dedicato specificatamente agli “Studi liguri”, noto a livello nazionale e internazionale, a sostenere l’Istituto Internazionale di Studi Liguri (codice fiscale 81001210087) in tutti i modi possibili, non ultimo con la scelta per la destinazione del 5 per mille dell’IRPEF. 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo