giovedì 28 maggio 2020
09.11.2014 - Redazione

Sport & Natura: attraverso le Alpi liguri alla scoperta di Eze

L’azzurro scintillante del mare, le chiome argentee di ulivi centenari, gli arroccati villaggi medioevali, ma è la luce la vera protagonista ... non siamo in un quadro di Van Gogh ma alle spalle di Eze Village, uno dei più bei borghi di Francia.

Questa escursione, molto semplice ma altrettanto accattivante ci porterà a conoscere un angolo di Cote d’ Azur dove la tipica e profumata macchia mediterranea caratterizzata da lecci, ginestre, lentischi è colorata dalla celeste fioritura del rosmarino in un susseguirsi di saliscendi tra sentieri aridi, tratti asfaltati ed opere umane perfettamente integrati con l’ambiente circostante.

Da Eze Village saliremo verso l’ottocentesco Fort de La Revère, dove da un belvedere il nostro orizzonte spazierà a 360 grandi, della Costa Azzurra ai massicci innevati delle Alpi Marittime.

Dopo una breve visita del centro “Casa Natura” del Parc Départemental de la Grande-Corniche proseguiremo verso il Mont Bastide, già scelto da celti e romani per la sua posizione dominante sul mare.

Abbandonato a malincuore questo nido d’aquila attraverso un serpeggiante sentiero  concluderemo l’anello ritornando allo storico borgo provenzale.

Ritrovo: ore 9,00 a Ventimiglia (Im)

Prenotazione: prenotazione obbligatoria entro le 20,00 del giorno precedente presso la guida ambientale escursionistica Rosso Marco al 3387718703 o marcoebasta@yahoo.it , www.attraversolealpiliguri.eu

Abbigliamento e attrezzature: scarponcini da trekking,  pantaloni lunghi, pile o maglione, giacca a vento o cerata, guanti, acqua e pranzo al sacco.

Negozio di fiducia: Pastorino, Corso M.Ponzoni 96/98, Pieve di Teco tel/fax 0183/36286

Dati tecnici: durata 5 ore, dislivello 356 metri circa, difficoltà E

Costo dell’escursione: euro 10,00 - gratuita per i ragazzi al di sotto dei quindici anni

www.attraversolealpiliguri.eu

 

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo