sabato 30 maggio 2020
17.08.2013 - Redazione

Tesori del Ponente: un viaggio attraverso le Alpi liguri

Il sasso ardente, l’argilla pulita…la poesia di Cardarelli potrebbe benissimo essere stata composta a Capo Noli, osservando il mare che si infrange sulle scogliere sottostanti mentre la schiena è riscaldata dalle rocce baciate dal sole!!!

Un percorso facile  che  permetterà di fare un tuffo nei secoli passati, quando i borghi marinari rivestivano un’importanza ancora testimoniata dalle imponenti fortificazioni e chiese che incontreremo lungo il nostro cammino…ed ecco infatti il Castello di Varigotti, la Chiesa di San Lorenzo, la Torre delle Streghe, posta una volta a guardia dei confini tra Noli e Varigotti e adesso immobile presenza vigile su un mare di pini marittimi, lecci, olivi ginestre e ginepri.

E poi…la grotta dei falsari…uno stupendo balcone naturale sul mare, il cui riverbero azzurro e argento inonderà il nostro antro facendoci completamente dimenticare che una strada è a poche decine di metri sotto di noi, ormai con la mente persa in questo ambiente squisitamente mediterraneo in cui ci possiamo solo aspettarci di sentire il canto delle sirene!!!

Prenotazione: prenotazione obbligatoria presso la guida ambientale escursionistica Rosso Marco al 3387718703

o marcoebasta@yahoo.it, www.attraversolealpiliguri.eu

Negozio di fiducia: Pastorino, Corso M.Ponzoni 96/98, Pieve di Teco tel/fax 0183/36286 www.pastorinocalzature.it

Dati tecnici: durata 5 ore, dislivello 261 metri circa, difficoltà E

Costo dell’escursione: euro 8,00 - gratuita per i ragazzi al di sotto dei quindici anni

www.attraversolealpiliguri.eu


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo