mercoledì 20 settembre 2017
18.09.2015 - Donatella Lauria

Vallecrosia capitale dell'Agroalimentare, al via Colori e sapori della Terra

Appuntamento sabato e domenica 19 settembre. Il programma.

Denso il programma della due giorni a Vallecrosia (IM) sabato 19 e domenica 20 settembre  nell’area fieristico espositiva dell’ex Mercato dei Fiori adiacente alla via Aurelia. Sarà la quinta edizione per il Salone Agroalimentare “Colori e Sapori della Terra”, organizzato dalla Pro Loco Città di Vallecrosia con il patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Imperia e Comune di Vallecrosia. E’ ormai un appuntamento tradizionale che anticipa l’autunno, preludio alla stagione “slow” dedicata ai piaceri della tavola.

Tante le occasioni per gustarsene tanti, di piaceri: lo scambio dei semi per portarsi a casa nuovi tesori per la prossima stagione; le prelibatezze alle bancarelle; il cooking show dello chef Marabotti per carpire le migliori ricette delle salse tipiche liguri e provenzali; gli strumenti per orientarsi nell’offerta olivicola nazionale con l’oleologo Caricato e lo Spazio bimbi per imparare a fare l’erbario.

 

Sabato 19 appuntamento alle 9.00 per iniziare a gironzolare fra i colori e i profumi dei prodotti (verdure di stagione, formaggi, salumi, olive, un vero e proprio caleidoscopio di sapori per tutti i gusti e tutte le tasche) degli oltre 30 espositori  attesi da Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana e sud Italia.

Alle ore 10 inaugurazione ufficiale con l’Assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola e rappresentanti istituzionali provinciali e comunali.

 Confermata la “Piazzetta del Gusto”. L’angolo del Salone Agroalimentare dove, a pranzo e a cena, si potranno gustare carne alla brace (rostelle e salsicce), patatine, stuzzicanti bruschette ma anche la succulenta fiorentina di Arezzo di Nonno Lancia, la profumata porchetta di Mauro da Riva Ligure (al piatto o in panino), i frullati di frutta e mix di frutta fresca da passeggio, e per i più golosi bomboloni, frittelle e cannoli siciliani.

 Sabato pomeriggio alle 16.00 momento dedicato ai bambini allo Spazio Eventi Culturali BCC – Banca del Credito Cooperativo organizzato da R&B Agricoltura e Libreria Mondadori Bordighera grazie alla partecipazione della Maestra Silvana Filippi. “Officina d’arte…e di fiori”, sarà un laboratorio “agricolo”, al quale sono invitati a partecipare tutti i bambini: si realizzeranno lavoretti manuali creativi tipo medaglioni di tutte le forme, mandala, tutto con i semi, fiori di carta, l’erbario. Ma sarà anche un’occasione per scambiarsi semi e conoscerne forme e dimensioni in una giornata ricca di sorprese…al termine del laboratorio saranno liberati palloncini colorati riempiti di semi (tutto in materiale bio) in un simbolico messaggio di condivisione dei prodotti della terra e insegnamento alle nuove generazioni dell’importanza di un seme e della cultura della terra.

 Musica nella serata di sabato in Piazzetta del Gusto con il “Matt’s Dj set” fino alle 24.

 Domenica 20 il Salone Agroalimentare riaprirà alle ore 9.00 con gli espositori e alle ore 11.00 sarà possibile assistere alla presentazione del libro “Atlante degli oli italiani” dell’oleologo Luigi Caricato ed edito da Mondadori, introdotto dal fondatore di R&B in Agricoltura Marco Damele.

 L’Italia è un Paese fondato sull’olivo e sull’olio. Luigi Caricato condurrà per mano il pubblico in un viaggio immaginario lungo l’intera penisola, svelando ogni volta aspetti poco conosciuti, per conoscere e riconoscere i vari tipi di olio d'oliva, le proprietà organolettiche di ciascuno e le istruzioni per l'assaggio.

  A seguire, sempre nello Spazio Eventi Culturali BCC, sarà la volta della presentazione del libro di C. Andrea Eremita “Le api del Lago Brezzacarezza”.

 Sarà un pò come entrare e conoscere la vita all'interno dell'alveare. La funzione della regina, le instancabili operaie, i fuchi, la raccolta del miele, l'importanza del propoli, la magia della cera, in un racconto vibrante e poetico.

Ma questa favola vivente oggi è in grave pericolo per effetto di parassiti, inquinamento e dal recentissimo arrivo dall'Asia di una vespa che decima le colonie. Pochi si rendono conto della calamità cui ci esponiamo: senza il contributo delle api la maggior parte delle culture sono a rischio.

 Domenica pomeriggio alle ore 15.00 l’atteso cooking show dello chef genovese Giancarlo Marabotti sarà intitolato “Non solo pesto”: si insegneranno (e assaggeranno) le migliori ricette delle salse tipiche liguri e provenzali, tra cui l’aïoli e la tapenade.

 Tra gli espositori della manifestazione sarà presente l’emittente radiofonica online Radio Banda Larga di Torino, che effettuerà collegamenti con la redazione centrale mandando in onda interviste coi protagonisti del salone vallecrosino.

 La quinta edizione del “Salone Agroalimentare Colori e Sapori della Terra” di Vallecrosia si chiuderà alle ore 22 di domenica 20 settembre.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo